Milano -Bando alloggi per genitori separati

L’obiettivo è quello di sostenere i genitori che sono costretti a lasciare la casa e tutelare, così, i loro figli.

Il bando è stato indetto dall’Aler Milano e prevede l’assegnazione di alloggi ai genitori con figli minorenni.

 

Potranno entrare in graduatoria tutti quei genitori, separati o divorziati, che risiedono o lavorano a Milano e che, nel 2014, hanno avuto un reddito tra 1 12 mila euro e i 25 mila euro. Le domande dovranno essere presentate entro il 18 luglio all’Ufficio Protocollo del Comune di Milano.

Per leggere il bando completo CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *